Biciclette per bambini senza pedali: pro e contro

Imparare ad andare in bicicletta è una grande esperienza per un bambino. Spesso, infatti, è una delle prime abilità che impariamo da piccoli. Il processo dell’apprendimento può essere diverso da bimbo a bimbo, influenzato da fattori come l’età e lo sviluppo fisico. Ma, presto o tardi, il bimbo sarà pronto per iniziare a pedalare, o almeno qualcosa di simile. Se il bimbo è ancora troppo piccolo per una classica bicicletta, esistono molte alternative e opzioni. Questi passi intermedi verso il ciclismo possono non solo favorire l’apprendimento corretto per il tuo bambino, ma anche permettergli di divertirsi nel frattempo.

Un bambino di 2 anni o meno potrebbe non essere ancora pronto per una bicicletta, fino a quell’età infatti è meglio lasciare che usi al massimo un triciclo. Una volta però che il bimbo compie indicativamente 3 anni può fare il passo successivo. Quel passo, a seconda delle sue necessità, potrebbe essere l’uso di una bicicletta senza pedali. Ma a cosa serve questo tipo di bicicletta per bambini e a chi è indirizzato? Andiamo ad approfondire quando e come una bici senza pedali può essere la scelta giusta per il tuo bambino.

I primi passi

Come abbiamo detto, l’età giusta per far passare un bimbo dal triciclo alla bicicletta tende ad essere almeno di 3 anni, ma questo può variare a seconda del bambino.

Come regola generale, infatti, è bene aspettare che il bambino riesca a camminare da solo, dritto e senza sostegni, prima di acquistare una bicicletta.

Questa regola vale sia per le biciclette con pedali che senza, e in questo caso è importante non bruciare troppo le tappe e aspettare che il bimbo sia stabile e sicuro nella camminata. Una volta che il tuo bambino è cresciuto abbastanza, si presentano davanti a te diverse alternative per lo step successivo.

La scelta ora è: compro una bicicletta per bambini standard, aggiungendo poi le rotelle per iniziare, o una bicicletta senza pedali?

Se stai leggendo questo articolo forse ti chiedi a cosa serva una bici senza pedali. Quando il bambino è abbastanza cresciuto da saper camminare ma è ancora in età prescolare, può essere difficile per lui mantenersi in equilibrio su una bicicletta, soprattutto mentre pedala. Proprio qui ti viene incontro la bicicletta senza pedali, che permette al bambino di esercitarsi a reggere dritta la bici senza dover pedalare allo stesso tempo.

Lo scopo della bici senza pedali

Una bicicletta senza pedali può appunto aiutare molto un giovane ciclista di 3-5 anni alle prese per la prima volta con una bici con due ruote e senza rotelle. Il discorso delle rotelle sulla bici è uno dei principali da fare quando si parla di bici senza pedali, perché un corretto utilizzo ed allenamento con una di queste può permettere al bambino di non aver mai più bisogno delle rotelle.

Le rotelle sulla bici permettono infatti di far pedalare il bambino in tutta sicurezza per via del fatto che mentre pedala non ha bisogno di reggersi in equilibrio. Ma l’uso troppo a lungo delle rotelle può rallentare l’apprendimento del tuo bambino e impedirgli un’esperienza completa con la sua bicicletta. Proprio qui vengono in soccorso le biciclette senza pedali, che il bimbo può usare sia per divertirsi in maniera sicura, sia per iniziare a stare in equilibrio da solo, senza rotelle. Esiste , sul mercato, una grande varietà di biciclette per bambini senza rotelle, dai modelli “old school” costruiti in legno ad altri più moderni in acciaio o in alluminio. In ogni caso acquista una bicicletta che abbia un peso leggero relativo alle dimensioni del bambino, in modo che non abbia problemi ad adoperarla in sicurezza.

In conclusione

Abbiamo visto che una bici per bambini senza pedali può essere un mezzo essenziale all’apprendimento dei più piccini, ma che al contempo può essere il loro passatempo più divertenti. Mi raccomando, quando sceglierai la bici senza pedali per il tuo bambino tieni a mente che le misure sono il fattore di maggiore importanza. Se infatti la bicicletta risulta troppo grande o troppo piccola per il bambino, la sua esperienza e il suo apprendimento ne andranno a risentire drasticamente. Per questa ragione, controlla sempre bene le dimensioni della bici nella scheda del prodotto, e non farti problemi a rimandare indietro un modello della misura sbagliata e a sostituirlo con un’altro. La maggior parte dell’offerta online, infatti, permette di usufruire di una garanzia di almeno un mese.

Utilizzando una bicicletta senza pedali il tuo bambino potrà imparare in maniera efficace a restare in equilibrio, per poi poter saltare la fase delle rotelle e passare direttamente ad una classica bicicletta. A seconda dell’età e della destrezza del bambino potrai scegliere fra una bici con o senza marce, una da passeggio, una mountain bike o una bmx per bambini. Ora che il piccolo ciclista ha imparato a stare in equilibrio su due ruote grazie ad una bici senza pedali, la sua esperienza di ciclismo non ha più limiti!

Vivo a Roma e sono uno studente laureando in studi umanistici. Sono appassionato di cinema, scrittura creativa e attività fisica all’aperto. Ho lavorato come redattore per giornali studenteschi, blog e siti web per alcuni anni. Sono determinato a scoprire ogni giorno qualcosa di nuovo per poi scriverne.

Back to top
menu
bicicletteperbambini.it